Excite

Riforma Gelmini, doppio test alle medie e alle superiori

Il Ministro della Pubblica istruzione, Maristella Gelmini, ha presentato il 'Pqm', ovvero il Piano Nazionale Qualità e Merito. Un trasformazione epocale che cambierà la scuola e la valutazione degli studenti, che dovranno affrontare un test all'inizio e alla fine dell'anno scolastico.

Ideato insieme a Roger Abravanel, autore del saggio 'Meritocrazia', il progetto coinvolgerà 1.000 scuole medie e nel 2011 anche le superiori ed entro il 2013 il 50% delle scuole medie dovranno affrontare questi questionari nazionali creati dall’Invalsi.

Durante la conferenza stampa il Ministro ha spiegato: 'Con questi test non si intende penalizzare né gli insegnanti né gli studenti. Lo scopo è, invece, quello di migliorare la qualità del nostro sistema scolastico'. E ha aggiunto: 'L’Italia è ormai l’ultimo Paese in Europa nel quale la valutazione degli apprendimenti rappresenta esclusivamente un 'fatto interno' che si realizza cioè tra l’insegnante e lo studente attraverso criteri del tutto soggettivi'.

Abravanel è intervenuto ammettendo la preoccupatene emergenza educativa: 'La scuola del futuro è insegnare come pensare e non cosa pensare. Il declino economico italiano è conseguenza dell’emergenza educativa'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017