Excite

Roma, catturato il serpente a sonagli

È stato catturato, vivo, martedì intorno alle 13.20, il pericolosissimo serpente a sonagli che era stato avvistato domenica mattina nella pineta di Castel Fusano a Ostia, sul litorale della Capitale.

A prenderlo sono stati gli agenti del Corpo forestale dello Stato, con una squadra speciale del Servizio Cites, un servizio che si occupa degli animali rari e in pericolo di estinzione. L'esemplare, lungo circa 140 centimetri, è stato trovato a un centinaio di metri dall'area in cui i Forestali lo avevano individuato per la prima volta, ovvero tra via di Villa Plinio e via Cristoforo Colombo.

Una volta scovato, l'animale si è messo in posizione di difesa, ma è stato sufficiente usare gli strumenti in dotazione al personale specializzato per catturarlo, senza abbatterlo o ricorrere all'uso di narcotici.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016