Excite

Roma, lo spot dell'Ama con l'Arcuri scatena le polemiche

Passeggiando per le vie della Capitale è praticamente impossibile non imbattersi nei cartelloni realizzati per la campagna pubblicitaria dell'Ama. Testimonial l'attrice Manuela Arcuri. Ma lo spot, oltre a qualche curiosità, ha scatenato delle polemiche.

Il consigliere comunale Pd Athos De Luca ha presentato un'interrogazione urgente al sindaco Gianni Alemanno 'per conoscere il costo della campagna di comunicazione promossa dall'Ama con la partecipazione di Manuela Arcuri'. Nel frattempo l'azienda ha precisato che il compenso dell'attrice è stato fissato in 10mila euro, somma che verrà direttamente devoluta in beneficenza.

De Luca ha chiesto all'amministrazione capitolina 'quali finalità ha la campagna pubblicitaria così predisposta, considerato il messaggio incentrato più su un'autopromozione dell'Azienda Ama, che non su concreti atti cui il cittadino potrebbe essere invitato per migliorare il servizio'. Per il consigliere comunale Pd 'la migliore pubblicità per la società Ama è la pulizia quotidiana delle strade, dei cassonetti, delle discariche abusive, dei mercati e della periferia'. De Luca ha poi affermato: 'Visto il bilancio di Ama, sarebbe più opportuno una politica incentrata sul risparmio e sull'efficientamento del servizio'.

Attraverso il suo sito web l'azienda ha fatto sapere che l'attrice 'si è resa disponibile per suggerire ai cittadini della Capitale una maggiore sensibilità verso il problema dei rifiuti e il rispetto dei luoghi in cui essi vivono tutti i giorni'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017