Excite

Roma, un'altra vittima del gelo: clochard morto di freddo in via Machiavelli

Era un polacco di 40 anni il clochard trovato morto questa mattina a Roma, su un marciapiede di via Machiavelli, presumibilmente per il freddo, vista l'ondata di gelo che ha investito la città così come il resto dell'Italia centro-meridionale (dove ha nevicato anche a bassa quota).

Poliziotto regala scarpe a senzatetto a New York: la storia commuove il mondo

G.P. (questo il nome dell'uomo, identificato con il passaporto che aveva in tasca) è stato ritrovato sotto una coltre di coperte, dove si riteneva stesse dormendo, prima che i carabinieri della compagnia Piazza Dante ne accertassero la morte. Come scrive anche Corriere.it, potrebbe essere stato fatale per l'uomo un malore, condizionato dalle bassissime temperature registrate a Roma nella notte tra lunedì e martedì. Il clochard è stato ritrovato nei pressi di un passo carrabile in una strada in zona Esquilino.

Torino, un clochard trova e restituisce portafogli con 1.100 euro

A questo proposito va ricordato, come fa il sito Roma Capitale News, che su 7.800 senza fissa dimora sono solo 3.060 quelli che attualmente trovano riparo dal freddo presso strutture varie e centri convenzionati con il comune capitolino. Il sito del Corriere ricorda ancora come nel 2014, per vari motivi (anche un paio di omicidi, ma soprattutto stenti e malattie) a Roma sono morti 33 clochard. "Una morte come questa è una sconfitta per tutti", ha commentato Francesca Danese, assessore alle Politiche sociali di Roma Capitale.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017