Excite

Romania: "Spagna meglio di Italia"

Circa 20 giorni dopo aver aspramente contestato il decreto sicurezza entrato in vigore dopo la morte di Giovanna Reggiani, Traian Basescu "torna all'attacco" e lancia una frecciata "di sponda" all' Italia.

Dal "Foro Nuova Economia" di Madrid il leader romeno ha dimostrato apprezzamento per le politiche d'integrazione spagnole sottolineando la differenza tra governo spagnolo e italiano in materia d'immigrazione: "Grazie a Dio voi non siete diventati come l’Italia".

Basescu ha poi approfittato dell'uditorio internazionale per chiedere alla Spagna di togliere la moratoria imposta sulla libera circolazione dei lavoratori romeni; il Trattato di Schengen contiene infatti una clausola (già attiva in Francia, Germania, Spagna) che prevede la possibilità di dilazionare fino a due anni l'ingresso libero, senza alcuna formalità. In pratica l'effettiva abolizione delle frontiere stesse può essere spostata di due anni.

Il presidente romeno ha infine avvertito che il mantenimento della moratoria di due anni potrebbe diventare "una bomba a orologeria" provocando un forte incremento dell'economia sommersa e causando "violenza e tensione etnica".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016