Excite

#Romasonoio: Alessandro Gassman spazzino ripulisce una strada della Capitale, "Basta lamentarvi"

  • Twitter- Excite Italia

di Simone Rausi

Alessandro Gassman si è armato di ramazza ed è diventato spazzino, almeno per un giorno. Un’ora e dieci di duro lavoro – con tanto di vescica sul dito a testimoniare il tutto (ma questo non ha mai preso una scopa in mano per ridursi così dopo una sola volta, penseranno i maligni, noi no, ma i maligni si). Di fatto c’è che l’attore ha rimesso a nuovo un vicolo della Capitale, per l’esattezza quello della sua residenza. Il motivo? Semplice, #Romasonoio

Malore sul palco per Alessandro Gassman

#Romasonoio è l’hashtag che Alessandro Gassman ha lanciato questa estate. Una campagna sociale, e non solo social, volta a ripristinare il pubblico decoro della città eterna, ormai letteralmente sommersa e "infangata", specie in certi angoli, di immondizia, danni da atti vandalici, buche e quant’altro. Gassman ha cercato di rendere virale l’iniziativa coinvolgendo e sensibilizzando i suoi follower. L’obiettivo era (ed è) quello di prendere un impegno personale con la città: ognuno faccia la sua parte. E oggi, l’attore – di ritorno dal Sud America – la sua parte l’ha fatta davvero.

A Luglio aveva scritto: “Basta lamentarci, noi romani dovremmo armarci di scopa, raccoglitore e busta e ripulire il nostro angolo”. E così Gassman ha fatto. Oggi l’attore ha postato su Twitter una foto che lo ritrae con lo scopettone in mano, sullo sfondo il vicolo in cui abita Gassman completamente tirato a lucido. “guano escluso, le cicche sono state le nemiche N1... non si scollano dal sampietrino” ha scritto. “Ora aspettiamo i nuovi 300 spazzini annunciati dal Comune”.

L’iniziativa, manco a dirlo, ha ricevuto un plebiscito di consensi sui social. Adesso ci si aspetta che ogni retweet si trasformi in un piccolo, grande impegno concreto.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017