Excite

Rossella Urru libera

  • rossellaurru.it

Rossella Urru è libera. E' arrivata la conferma anche dell'agenzia stampa Reuters. Il rilascio è avvenuto nella città di Gao nel Mali insieme agli altri due spagnoli sequestrati, Ainhoa Fernández e Enric Gonyalons. Aveva annunciato per prima la notizia della liberazione della giovane sarda rapita in Algeria il 22 ottobre 2011, il quotidiano "Il foglio" tramite il proprio profilo Twitter.

Segui sotto tutti gli aggiornamenti da Twitter

"Secondo alcune fonti del Foglio Rossella ‪#Urru‬ sarebbe stata liberata", così riportava il post del giornale di Giuliano Ferrara. Il rilascio della 29enne, sempre da quanto si apprendeva leggendo i tweet de "Il foglio", sarebbe avvenuto nei pressi di Timbuctu. La fonte di cui parla il giornale sarebbe Ould Faqir, uno dei sequestratori che rapirono nel 2011 la Urru.

L'appello di Fiorello per la liberazione di Rossella

L'uomo, che fa parte del Mujao, Movimento per l'unicità e la jihad in Africa Occidentale, avrebbe rivelato che la giovane sarebbe stata consegnata ad un gruppo di mediatori per la trattativa sul rilascio. Spetta ancora alla Farnesina confermare o smentire se l'indiscrezione sulla liberazione della connazionale sia solo una voce.

Non è la prima volta che sia il web che la stampa annunciavano la liberazione Rossella Urru, finora ad oggi risultata sempre una bufala. La ragazza, rapita da un gruppo di guerriglieri di Al Quaeda, era a capo di un campo profughi e lavorava per il Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017