Excite

Rovigo, la sposa non arriva e il prete non aspetta

Immaginate un matrimonio senza la sposa, sembra la trama di un filma, ma è quello che è accaduto domenica nella chiesa di Sant'Andrea apostolo a Pontecchio, in provincia di Rovigo. Si sà, in genere la sposa è sempre l'ultima ad arrivare e tutti attendono pazientemente il suo ingresso in chiesa. Ma questa volta è andata diversamente.

Don Claudio Ghirardello non ha sentito ragioni e alle 11 in punto ha dato inizio alla celebrazione. La sposa è arrivata sette minuti dopo. Il sacerdote aveva chiesto puntualità, così quando è scattata l'ora ha fatto suonare la marcia nuziale e ha iniziato la cerimonia, anche se davanti a lui c'era solo lo sposo.

Il giorno del matrimonio è sicuramente unico e in questo caso lo è stato ancor di più. Peccato però che lo sposo, Fabio Marzotti, non l'abbia presa troppo bene. 'Don Ghirardello - ha affermato Marzotti - è riuscito a rovinare il giorno più bello della nostra vita. L'ha reso unico, purtroppo. Quando mia moglie è arrivata all'altare, lui ha proseguito impassibile. Solo nel momento in cui è iniziata la celebrazione del sacramento del matrimonio si è degnato di annunciare la nostra presenza e il motivo della celebrazione'.

Dal canto suo don Claudio Ghirardello ha detto: 'Non ci trovo nulla di strano. Avevo chiesto agli sposi di arrivare in orario, perché dopo avevo la messa domenicale. Se il matrimonio fosse stato di sabato, potevo anche aspettare, ma così no'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017