Excite

Russia, "Se ti spogli non ti arresto"

Reso pubblico ieri un video che mostra una ragazza costretta a spogliarsi per non finire in prigione. Il fatto, che a quanto pare risale a sei mesi fa, è avvenuto in Crimea, a Sochi.

Poliziotti russi hanno fermato una giovane e l'hanno costretta poi a denudarsi per evitare la cella. Il tutto è stato ripreso con un cellulare ed ora il filmato gira sul web rivelando i metodi poco ortodossi utilizzati dagli agenti del commissariato locale.

Guarda il video

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016