Excite

Russia, ucciso giornalista

Abdullah Alishayev , un giornalista russo, è stato ucciso in Daghestan, regione russa nel nord del Caucaso. Ne dà notizia la Polizia. Secondo gli agenti, l'uomo è stato colpito da un gruppo di sconosciuti alla spalla e alla testa.

Quello di Abdulla Alishayev segue di pochi giorni il caso di Magomed Yevloyev, giornalista e oppositore politico, ucciso dopo un fermo della Polizia. La versione ufficiale racconta che Yevloyev è stato ucciso mentre cercava di impossessarsi dell'arma di un agente. Gli attivisti per i diritti umanitari non hanno creduto alla storia e ieri hanno organizzato una manifestazione di protesta terminata con cariche di "alleggerimento" degli agenti antisommossa. Nel marzo scorso, il presidente della televisione di stato del Daghestan era stato ucciso nella sua auto in un agguato fuori da un supermarket a Makhachkala.

"Vi è in Russia, sfortunatamente, una triste storia recente di violenza contro i giornalisti che stanno soltanto cercando di fare il loro lavoro" ha affermato pochi giorni fa il portavoce del Dipartimento di Stato USA Sean McCormack. "Queste minacce" ha proseguito McCormack "intimidazioni e violenze contro la stampa libera o coloro che cercano di lavorare in una stampa libera sono inaccettabili e l'abbiamo detto alle autorità russe".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016