Excite

Salerno, ucciso il Sindaco di Pollica

Angelo Vassallo, 57enne sindaco di Pollica, piccolo centro del salernitano, è stato ucciso nella tarda serata di ieri da 9 proiettili, sparati mentre si trovava alla guida di una Audi Station Wagon grigia nella frazione di Acciaroli. Secondo una prima ricostruzione, tra le 22.30 e le 23.30, Vassallo, nel ritornare a casa, stava percorrendo una strada ripida e in salita, quando è stato bloccato da una auto proveniente contromano e dalla quale sono scese una o due persone che si sono avvicinati alla vettura esplodendo colpi di pistola calibro 9 che lo hanno raggiunto al cuore, alla gola e alla testa. Sulla vicenda indaga il pm Alfredo Greco. 'Vassallo era un uomo di altri tempi. Ultimamente era preoccupato per una serie di questioni sulle quali mi teneva costantemente informato. Era un simbolo di legalità. Chi lo ha ucciso ha voluto colpire chi si opponeva all'illegalità'. Il primo cittadino, esponente Pd, era stato denunciato estorsione, concussione e reati contro l'amministrazione della giustizia. Gli inquirenti stanno lavorando per valutare se ci possa essere un colegamento tra le denunce e un omicidio che in zona non ha precedenti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017