Excite

Sandri sentenza: la reazione dei tifosi in aula

Sei anni di reclusione a Luigi Spaccarotella, l'agente di polizia che l'11 novembre 2007 sparò da un'area di servizio all'altra dell'autostrada del Sole e uccise il tifoso della Lazio Gabriele Sandri, 26 anni. "Me lo hanno ucciso per la seconda volta, la mia vita finisce qui" piange, piegata su un muretto, la mamma di Gabbo. "Vergogna, spero che gli amici di Gabbo sappiano mantenere sangue freddo e aspettare l'appello, perché io Spaccarotella non lo mollo. Ma in questo momento comprendo la rabbia degli amici", dice il papà, Giorgio, mentre un gruppo di giovani inveisce e preme all'ingresso del palazzo di giustizia per rientrare. Sulla sentenza anche i dubbi del sindaco di Roma, Gianni Alemanno: "Assolutamente insoddisfacente". (fonte: Repubblica)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016