Excite

Sarah Scazzi, Sabrina Misseri l'ha uccisa in casa?

Il giallo di Avetrana ha una nuova puntata. Dopo la scomparsa di Sarah Scazzi, la confessione dello zio, il ritrovamento del corpo, l'arresto di Sabrina Misseri, ieri si è aggiunta l'ipotesi che Michele Misseri potrebbe non essere l'esecutore materiale dell'omicidio ma solo colui che ha occultato il cadavere.

Guarda le foto del plastico di Avetrana da Bruno Vespa

Guarda le foto di tutte le ipotesi dell'omicidio di Sarah Scazzi

I protagonisti di questa storia hanno mantenuto un segreto per circa due mesi e chissà per quanto tempo ancora si lasceranno riprendere dalle telecamere e continueranno a lasciare questo caso irrisolto. Gli italiani attendono l'ultima verità che potrebbe arrivare dalle analisi del Ris che stano analizzando il cellulare della ragazza.

Intanto arriva l'ultimo episodio di questa saga familiare, più avvincente di una fiction, che fa più audience del Grande Fratello: Sarah potrebbe esser stata uccisa in casa e non in garage, per questo Cosima, la mamma di Sabrina e la moglie di Michele Misseri sapeva tutto, forse ha visto tutto. I carabinieri sono andati di nuovo a fare un sopralluogo proprio in casa da dove hanno prelevato delle chiavi, forse della ragazza uccisa ma non hanno trovato la corda con cui la quindicenne è stata strangolata.

È terribile pensare che nel salotto da dove la mamma di Sarah ha appreso della tragica notizia della figlia, da dove 'Chi l'ha visto?' si è collegato decine di volte, proprio lì la vittima è stata uccisa. Un soggetto cinematografico che va al di là di ogni immaginazione.

Ipotesi che fanno aggravare la posizione di Sabrina, che potrebbe esser stata la sola a uccidere la cugina, con la quale condivideva il sogno di andare a vivere insieme. Dal carcere lei grida la sua innocenza e aggiunge: 'Non ho nulla da nascondere. Perché mi odiano tanto? Forse ho sbagliato io. Forse sono andata troppo alla televisione. Ma l'ho fatto solo per aiutare Sarah'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017