Excite

Scambia 'attaccatutto' per collirio: salva per miracolo

Scambiare l'attaccatutto per un collirio. Una scena da film, teoricamente irrealizzabile. Peccato però che questo triste episodio si sia realmente verificato. Irmgard Holm, sessantenne dell'Arizona, Stati Uniti, l'ha combinata davvero grossa, versando nei propri occhi della colla, erroneamente scambiata per collirio.

Una disattenzione che si sarebbe potuta rivelare fatale, se non fosse che il pronto intervento dei sanitari (allertati da un chiamata della donna al 911) l'ha messa in salvo, al termine di un delicatissimo intervento di lavaggio oculare.

A distanza di un anno dallo spiacevole episodio, tutto sembra tornato alla normalità, anche se la donna non ci sta a passare per la 'tontolona' di turno. 'Le boccette sembrano tutte uguali -ha dichiarato la Holm- e certo, io non sono più giovanissima, ma per il momento non sono ancora affetta da demenza senile'. E ancora: 'Può capitare a chiunque. Questi flaconcini devono assolutamente essere tolti dal mercato. La mia è stata un'esperienza terrificante che davvero non auguro a nessuno'.

Le considerazioni esternate dalla malcapitata hanno nuovamente portato alla ribalta una problematica che negli 'states' è da sempre attuale. la Food and Drug Administration (FDA)infatti ha, a suo tempo, istituito una speciale casistica che documenta i più assurdi incidenti che colpiscono abitualmente gli americani. Incidenti che, riporta MyFoxPhoenix.com, si verificano sin dal 1982, al punto che il predetto ente si è prodigato a più riprese per far si che i produttori di super-colla modifichino forma e grandezza dei loro tubetti.

(foto Milanosanita.it)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017