Excite

Sciopero trasporti 16 dicembre 2013: gli orari e la mappa dei probabili disagi

  • Youtube

Orari e modalità differenti a seconda delle città, ma un unico obiettivo: richiamare l’attenzione degli interlocutori istituzionali sui problemi che affliggono il settore del trasporto pubblico locale, attraverso una mappa di proteste articolata su tutto il territorio nazionale in data 16 dicembre 2013.

Autunno caldo nel settore dei trasporti

A rischio i servizi di collegamento nelle grandi città e non solo, soprattutto negli orari di punta, quando incroceranno le braccia i lavoratori delle linee tramviarie, ferroviarie, della metropolitana e dei bus urbani, con una particolare concentrazione per la fascia dalle 10 alle 13.

Nella Capitale i pendolari dovranno fare i conti con lo stop di Atac, tram e metro, ma anche di alcune tratte ferroviarie interne come Termini-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Viterbo, dalle 8,30 fino alle 12,30, mentre a Milano l’astensione dei dipendenti dell’Atm stabilita per le ore 8,45-12,45 si incrocerà con lo sciopero Trenord che inizierà e terminerà con solo un quarto d’ora di ritardo.

Diverso e meno chiaro il quadro relativo a Napoli, dove ancora non sono state comunicate le astensioni degli aderenti allo sciopero, anche se altamente probabile rimane lo stop di autobus, funicolare e Linea 1, sempre per quattro ore fino alle 13. Simile discorso per Palermo, con uno stop che dovrebbe interessare gran parte della rete di trasporti locali dalle 9,30 alle 13,30.

Grande adesione sembra prospettarsi a Genova e Bologna, rispettivamente destinatarie di proteste fissate nella fascia 11,30-15,30 e dalle 10 alle 14, con una sorta di turnover del personale in agitazione nel capoluogo ligure in due turni a distanza di 2 ore. A promuovere la mobilitazione generale del 16 dicembre 2013, che con ogni probabilità creerà non pochi disagi ai cittadini, sono state le sigle sindacali di settore O.r.s.a trasporti, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti, Ugl-Fna e Cisal-Faisa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017