Excite

Sciopero trasporti 19 aprile 2013 a Roma: stop a mezzi pubblici e aerei

  • Getty Images

Le sigle sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal e Sul hanno proclamato per venerdì 19 aprile 2013 uno sciopero nazionale del trasporto pubblico di 24 ore, con rispetto delle fasce orarie di garanzia. Lo rende noto l'Agenzia per la Mobilità di Roma: il servizio sarà garantito solo nei due intervalli giornalieri da inizio servizio alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20.

Saranno notevoli i disagi per i pendolari nella Capitale. A causa dello sciopero di 24 ore a livello nazionale indetto dal Sul, durante la fascia non protetta e dalle 20 fino a fine servizio, sono a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Particolarmente a rischio sarà proprio il servizio delle ferrovie gestite da Atac Roma-Lido e Roma-Viterbo per la protesta di 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30, indetta dall'Orsa.

Nella notte tra giovedì 18 e venerdì 19 sono a rischio le corse delle linee notturne da N1 a N27. Il Comune di Roma ha emanato disposizioni per facilitare la circolazione: per l'intera giornata di venerdì i varchi delle Ztl diurne del centro storico e Trastevere non saranno attivi.

Sempre venerdì 19 aprile 2013 lo sciopero indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Ugl-Trasporti e Faisa-Cisal metterà a rischio le 83 linee periferiche gestite dal consorzio Roma-Tpl. L'agitazione è prevista dalle ore 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Scioperano anche i dipendenti di Cotral, gestore del trasporto su gomma della regione Lazio: i lavoratori si fermeranno per 4 ore dalle 12.30 alle 16.30, per un'agitazione indetta dalla Faisa-Cisal.

Sarà un venerdì nero anche per chi si sposta in aereo: i dipendenti di Alitalia Cai entrerano in sciopero per 4 ore, dalle 12 alle 16 nel caso del personale di bordo e di terra turnista, mentre i non turnisti incroceranno le braccia alla fine dei propri turni di lavoro e sempre per 4 ore. L'agitazione dei lavoratori di Sea e Sea Handling che aderiscono alle sigle Cgil, Cisl, Uil, sindacati di base Cub e Usb, Flai imporrà lo stop dalle 12 alle 16 anche negli scali di Milano Malpensa e Milano Linate. Saranno regolari invece i voli per Blue Panorama.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017