Excite

Sciopero trasporti 22 marzo 2013: 24 ore di stop per bus, tram e metro

  • Getty Images

Lo sciopero dei trasporti pubblici del 22 marzo 2013 è stato indetto dalle sigle sindacali in sostituzione della protesta dello scorso 8 febbraio, revocata perchè in prossimità della Conferenza unificata governo, regioni, provincie e comuni centrata proprio sul tema del trasporto locale. Le risposte in sede governativa non hanno soddisfatto i sindacati, che hanno proclamato una nuova giornata di stop per bus, tram e metro.

Sciopero trasporti 8 febbraio 2013 revocato: l'agitazione è rinviata al 22 marzo

Stavolta non ci sarà alcuna manifestazione di piazza (come previsto dalla protesta programmata per l'8 febbraio) e i pendolari possono tirare un sospiro di sollievo, visto che non si tratterà di una mobilitazione nazionale senza fasce di garanzia. Lo sciopero è promosso dai sindacati Uil Trasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal, Fit Cgil, Fit Cisl per protestare contro i tagli al settore e chiedere una svolta nell'iter per il rinnovo del contratto nazionale del trasporto pubblico locale, che è scaduto di cinque anni.

In sostanza, per lo sciopero del 22 marzo 2013 i dipendenti del trasporto pubblico incroceranno le braccia per 24 ore. Bus, tram e treni resteranno fermi, ma saranno comunque rispettate le fasce minime di garanzia: il trasporto pubblico si svolgerà regolarmente da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17:00 alle 20:00. Disagi in vista, dunque, nelle grandi città: a Roma lo sciopero riguarderà i dipendenti di Atac, Roma Tpl Scarl, Trambus Open S.p.A., Asm Rieti, Argo Civitavecchia, coinvolgendo metropolitana, autobus, tram e le linee ferroviarie Roma-Viterbo e Termini-Giardinetti. A Milano lo sciopero riguarderà metrò, bus e tram Atm per 24 ore.

A complicare ulteriormente la giornata per i pendolari, c'è l'agitazione del settore aereo: allo stop del trasporto pubblico locale, infatti, si aggiunge lo sciopero degli assistenti di volo della compagnia di bandiera, la società Alitalia Cai. I lavoratori si fermeranno per 4 ore dalle 12:00 alle 16:00, con inevitabili conseguenze in termini di cancellazioni e ritardi dei voli programmati in quella fascia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017