Excite

Sciopero trasporti 8 aprile 2013: 4 ore di stop per i mezzi pubblici

  • Getty Images

E' un aprile davvero di fuoco quello che si prospetta per i pendolari. Dopo lo sciopero di 8 ore di tutto il personale di Trenitalia di venerdì 12, proclamato unitariamente dalle sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast Ferrovie, una nuova agitazione arriva a funestare la seconda settimana del mese. L'Unione Sindacale di Base (USB) ha infatti annunciato un blocco di 4 ore del trasporto pubblico locale, a livello nazionale, il prossimo lunedì 8 aprile, per il rinnovo del contratto, scaduto ormai da 5 anni.

Sciopero trasporti 12 aprile 2013: treni fermi per 8 ore

Contro l'aumento dell'orario di lavoro, l'imposizione dello straordinario, la riduzione di ferie e permessi per assistere i familiari, il peggioramento del trattamento economico durante la malattia, i contratti precari e il lavoro cosiddetto 'flessibile', l'eliminazione degli scatti di anzianità e la cancellazione degli accordi che tutelano il personale inidoneo, USB rivendica un nuovo CCNL che preveda "aumenti contrattuali dignitosi, in linea con quelli europei e con il costo reale della vita (almeno 180 €)" e tutta una serie di garanzie, a tutela dei diritti e delle condizioni di lavoro dei dipendenti.

Per questa ragione, dunque, l'8 aprile la sigla ha indetto un'agitazione di 4 ore del trasporto pubblico, che sarà gestita localmente dai singoli distaccamenti, con variazioni anche significative da città a città: a Torino, per esempio, GTT (Gruppo Torinese Trasporti) ha annunciato che i suoi mezzi si fermeranno tutta la giornata, ovvero 24 ore.

A Roma, invece, autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo gestite da Atac osserveranno il previsto stop di 4 ore, dalle 20 alle 24, così come a Firenze i mezzi Ataf non circoleranno dalle 23 fino a fine servizio. Non ancora resi noti, invece, gli orari dello sciopero e le fasce di garanzia per Milano e Napoli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017