Excite

Sciopero trasporti, adesione elevata

Caos per lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale e delle ferrovie indetto per oggi dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti, Faisa-Cisal e Fast Confsal per il mancato rinnovo del contratto nazionale. Nel corso della mattinata si sono registrati numerosi disagi.

I sindacati hanno parlato di un'adesione altissima, con una media del 90 per cento di lavoratori che hanno incrociato le braccia al di fuori delle fasce di garanzia. Vediamo cosa è successo in alcune grandi città. A Roma forti disagi nella circolazione si sono registrati sul grande raccordo anulare. Lo stop di bus e metro hanno, infatti, spinto molti cittadini a prendere la macchina. Le metro A e B sono rimaste chiuse insieme alla Ferrovia Roma Lido e a quella Termini Giardinetti. Alcuni utenti, inoltre, hanno segnalato che nonostante dovessero essere garantiti i treni regionali nelle fasce di garanzia, i treni regionali Orte-Fiumicino sono stati tutti soppressi.

Disagi anche a Milano, dove sono rimaste chiuse le tre linee della metro e si sono fermati circa l'80 per cento dei mezzi pubblici. A Napoli, in base a quanto fatto sapere dall'Anm, azienda del trasporto locale della città, sono rientrati nei depositi il 70 per cento dei mezzi e sono ferme le funicolari e la Circumvesuviana. Alta l'adesione allo sciopero anche a Bologna; qui, secondo i dati dei sindacati, si sono fermati oltre il 90 per cento dei lavoratori. Stop degli autobus anche a Cagliari.

I problemi alla circolazione sono stati resi ancora più pesanti a causa dello sciopero dei lavoratori delle ferrovie che si sono fermati alle 21 di ieri sera. Le Ferrovie dello Stato hanno fatto sapere che, per quanto riguarda i treni a lunga percorrenza stanno circolando sette treni su dieci, come inizialmente previsto, mentre nel trasporto regionale è stata registrata qualche cancellazione in più.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017