Excite

Sciopero treni Campania 28 e 29 ottobre 2012: informazioni e orari

  • Getty Images

Per i trasporti e soprattutto per i viaggiatori e i pendolari si annuncia un fine mese particolarmente caldo. Dopo lo sciopero nazionale di aerei e autobus di venerdì 26 ottobre, a incrociare le braccia domenica 28 e lunedì 29 saranno invece i lavoratori campani delle Ferrovie dello Stato.

Come è possibile leggere nel comunicato ufficiale diffuso da Trenitalia, il personale della Divisione Passeggeri Regionale ha dichiarato 24 ore di sciopero "dalle 21 del 28 alle 21 del 29 ottobre". Revocata invece l'astensione dal lavoro del personale di Rete Ferroviaria Italiana del Centro Operativo Esercizio Rete Napoli, prevista inizialmente "dalle 10 alle 18 del 29 ottobre".

Sciopero trasporti 2 ottobre 2012: Italia nel caos

La protesta sindacale porterà disagi principalmente agli utenti dei treni metropolitani e regionali, con la possibilità di modifiche al programma di circolazione anche prima e dopo l'inizio dello sciopero. L'astensione dal lavoro del personale della Divisione Passeggeri Regionale impatterà inoltre sui collegamenti speciali per lo stadio San Paolo, con l'impossibilità di organizzare "il potenziamento del servizio metropolitano Linea 2 in occasione dell'incontro di calcio Napoli – Chievo di domenica sera".

Per quanto riguarda i treni a lunga percorrenza, gli Intercity 1911 da Milano e 761 da Bolzano che arrivano a Salerno domenica 29 termineranno la corsa a Napoli Centrale, mentre per gli altri collegamenti di genere, per quelli a media percorrenza e per i convogli dell'Alta Velocità non sono previste variazioni su circolazione e orari. Da ultimo, saranno altresì garantiti i collegamenti nelle fasce orarie dei pendolari, quelle cosiddette 'protette', che vanno dalle 6 alle 9 al mattino e dalle 18 alle 21 la sera, in base a quanto stabilito dalla legge e indicato "negli appositi quadri dell’orario ufficiale". Per restare informati su eventuali ulteriori variazioni, è possibile rivolgersi agli uffici preposti nelle stazioni e consultare i canali web delle Ferrovie dello Stato (fsnews.it e fsnewsradio.it).

Lo sciopero di domenica 28 e lunedì 29 ottobre è stato indetto dai lavoratori per protestare contro la decisione di effettuare tagli che si traducono in una riduzione delle corse e dei servizi ferroviari e sarà sostenuto da un presidio sotto Palazzo S. Lucia (sede della Giunta Regionale Campana), a Napoli, dalle 10 alle 13 di lunedì 29.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017