Excite

Sesso al ristorante, l'uomo aggredisce l'agente della polizia

Al Lido di Venezia una coppia si è lasciata andare a bollenti effusioni sfociate poi in un rapporto completo. Nulla di così strano si penserebbe, se non per il luogo dove i due hanno deciso di dare libero sfogo alla passione. L'uomo, kosovaro, e la donna, italiana, infatti, hanno fatto sesso all'ora di cena davanti a circa i 150 clienti di un ristorante dei Murazzi.

L'epidosio, ovviamente, non è passato inosservato ed è stata quindi chiamata la polizia. I titolari del ristorante hanno raccontato: "Abbiamo dovuto chiamare la polizia perché i due erano davanti a circa 150 persone, compresi bambini con le famiglie, che mangiavano. Completamente nudi, agivano come se nulla fosse". Come reso noto dal quotidiano Il Gazzettino gli agenti del commissariato San Marco e quelli del Lido una volta giunti sul posto, hanno trovato i due, entrambi di 35 anni, completamente nudi intenti a scambiarsi focose effusioni.

A quel punto gli uomini della polizia hanno invitato la coppia a rivestirsi, ma l'uomo, senza documenti, è andato su tutte le furie e ha aggredito un agente che ha riportato una contusione. In seguito all'aggressione l'uomo è stato denunciato anche per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. I due sono stati portati al posto di polizia di via Dardanelli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016