Excite

Shanghai, grattacielo in fiamme: 53 morti

Nel cuore della Cina, a Shanghai, in un grattacielo residenziale di 28 piani abitato da 156 inquilini, si è sviluppato un incendio che ha provocato la morte di 53 persone. Il bilancio delle vittime potrebbe aumentare, perchè tra i 70 feriti ricoverati molti sono in gravi condizioni. L'incendio ha già i suoi colpevoli: quattro operai che avrebbero usato saldatori non autorizzati per i lavori di ristrutturazione del palazzo. Le fiamme si sarebbero sviluppate proprio dalle impalcature installate per l'opera.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017