Excite

Sicilia in ginocchio per il maltempo: numerosi danni per allagamenti e frane

  • ‏Twitter @AgrigentoPress

La Sicilia è sprofondata nel fango a seguito del maltempo che imperversa da stanotte in quasi tutta la Penisola Italiana. Auto travolte, frane, allagamenti sono il drammatico scenario che ha colpito la Sicilia orientale con esondazione di fiumi e alberi e tetti sradicati dal vento forte.

Sicilia: viadotto inaugurato il 23 dicembre crolla dopo dieci giorni

Le trombe d'aria a Caltanissetta e a Licata, nell'Agrigentino hanno causato non pochi disagi con l’intervento costante delle forze dell’ordine mentre a Barcellona Pozzo di Gotto le acque del fiume Mela hanno superato gli argini e invaso le strade trasportando via diverse automobili.

Anche le zone di Calderà e Cicerata sono state colpite dall’alluvione a causa dell’esondazione del torrente e molte famiglie sono rimaste bloccate nelle loro abitazioni per il fango che ha travolto case e arterie stradali. Una decina di auto sono addirittura finite in mare per dei disagi piuttosto consistenti che hanno messo in ginocchio il sud Italia.

(Guarda il video del maltempo in Sicilia con auto finite in mare)

Anche la casa del Commissario Montalbano della serie tv con Luca Zingaretti ambientata a Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina, nel Ragusano è stata colpita dal maltempo con una tromba d’aria che ha coinvolto Scicli e le zone limitrofe con danni piuttosto ingenti.

A Savoca sono crollati circa 40 metri della strada provinciale 23, si registra inoltre in piena anche il torrente Savoca, tra Furci e S. Teresa di Riva. Il comando generale dei vigili del fuoco ha inviato nella provincia di Messina rinforzi da Palermo.

(Guarda l'esondazione del torrente Mela tra Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto)

Anche la Sardegna nella zona nord-est dell'isola è stata colpita dalla raffica di maltempo: a San Teodoro si sono registrati diversi allagamenti, soprattutto a Budoni. Nel paese al confine tra Baronia e Gallura cinquanta turisti francesi sono stati dirottati verso altro hotel per ragioni di sicurezza.

Situazione preoccupante anche in Calabria a causa di una tromba d'aria si è abbattuta sulla provincia di Crotone registrando disastrosi danni ai tetti delle abitazioni, alle antenne satellitari, alle insegne e anche alla pubblica illuminazione. Inoltre sono stati registrati allagamenti in provincia di Reggio Calabria e Catanzaro.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017