Excite

Sondaggio Uk, le parolacce sempre più usate

Le parolacce sono ormai entrate a far parte del linguaggio comune e sempre più bambini ne fanno uso. Lo rivela un sondaggio condotto nel Regno unito secondo il quale il britannico medio ne fa uso mediamente 14 volte al giorno e che il 90 per cento della popolazione non ci trova niente di male, di strano o di offensivo.

"In tivù si sentono parolacce in continuazione e questo deve cambiare", dice il presentatore Edsther Rantzen, al quotidiano Daily Express. "Sarà vero che la maggioranza della gente le dice, ma in questo paese esiste ancora un appetito per le buone maniere", aggiunge Peter Foot, che dirige la campagna di pressione.

"Se si dicono troppe parolacce la colpa è principalmente della televisione" sostengono gli interpellati dal quotidiano britannico. "Questo tipo di linguaggio" spiega John Beyer della società di consulenze MediaWatch "danneggia la nostra cultura, a 5 anni i bambini ripetono quello che ascoltano in tivù e il modo di parlare di questo passo diventerà sempre più trito, volgare, banale".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016