Excite

Spagna, gli indipendentisti contro i campioni di Pechino

Gli indipendentisti catalani e galiziani hanno attaccato i campioni spagnoli che a Pechino hanno reso onore all'intero Paese. Non impegnarsi per le loro comunità, l'accusa.

Il tennista Rafael Nadal è stato accusato di "scarso impegno" per la comunità madre e la causa dopo che ha respinto domande in catalano nel corso di una conferenza stampa olimpica. Il cestista Paul Gasol è stato definito un venduto e un codardo per aver prestato il volto a una ditta sportiva il cui slogan è: "Essere spagnolo non è una scusa, è una responsabilità". Il canoista David Cal, infine, ha preferito allenarsi nelle Asturie.

Gli indipendentisti non perdonano le scelte di questi grandi sportivi i quali, piuttosto che perdersi dietro alle questioni politiche, puntano a raggiungere i loro risultati.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016