Excite

Spot anni '80

"Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare tempo" Disse Henry Ford. Il tempo non può essere fermato, ma se non altro c'è la possibilità di proporre un tuffo nel passato grazie ad una collezione di spot che per mesi e mesi, negli anni '80, hanno scorazzato per le tv italiane.

La pubblicità dei baci perugina. Il deejay è Riccardo Rossi, che in quel periodo era uno dei personaggi de "I ragazzi della terza C".
Così Guido Angeli invitava tutti al mobilificio Aiazzone. "Provare per credere"!
Con questo spot la Brooklin divenne la "Gomma del ponte". Il sottofondo musicale è "Back home" dei Joe Trio.
Speaker d'eccezione per la Iodosan: L'indimenticato Nando Martellini.
Renzo Arbore nel 1982 invitava a bere birra. "La più leggera delle bevande alcoliche". Ma non è azzardato mettersi alla guida dopo una bevuta?
L'aranciata San Pellegrino. Esageriamo!
Chi non ricorda lo stralunato protagonista dello spot degli "Urrà"?
Quando i tempi della play station erano ancora lontani, la Nintendo propose la sua console. E Jovanotti preferì Mario Bros ad una bella ragazza
Il gelato Cuccioline. "Le altre merende hanno i morsi contati".
I sofficini Findus mettevano allegria anche ai personaggi più burberi…

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016