Excite

Spot anti-cancro Lowe Porta, il video

L'agenzia di advertising cilena Lowe Porta ha scatenato una vera e propria rivolta sul web per un spot per la prevenzione del tumore alla mammella che è stato giudicato dagli internauti praticamente all'unisono come un trailer di un film vietato ai minori piuttosto che una pubblicità progresso. Nel mirino della rete la scelta di far vedere numerosi e prosperosi décolleté senza però inquadrare mai il volto delle donne alle quali appartengono, trasformando queste ultime in oggetti e privandole in definitiva della loro dignità. Ma non solo: per il web parlare agli uomini, invitandoli a dire alle proprie compagne di fare una mammografia, è squalificante, oltre che poco credibile (leggi tutto).

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017