Excite

Spray urticante al cinema, evacuati 300 spettatori

Una domenica sera qualsiasi era quella del cinema Ariosto a Milano. Gli spettatori erano pronti per lo spettacolo delle 21 del film di Clint Eastwood, Hereafter, quello con Matt Damon. La serata di svago, però, si è trasformata in pochi minuti in un incubo a lieto fine.

Il cinema Ariosto a Milano - VIDEO

Una signora anziana, di cui non sono state fornite le generalità, era nella sala cinematografica e in attesa del film ha aperto e provato lo spray urticante, probabilmente al peperoncino, che aveva acquistato per difendersi o per fare qualche scherzo di Carnevale. Questo spruzzo ha creato molti problemi, infatti, alcuni spettatori hanno cominciato ad avere bruciori agli occhi e difficoltà respiratorie.

Pochi hanno creduto ad un attentano, nessun panico ha accompagnato l'episodio, ma il gestore del cinema, Federico Bruciamonti, ha subito chiamato il 118 che ha inviato tre radiobus dell’Atm, una procedura d’emergenza che si attiva solo per i casi in cui si prevedono molti feriti e un soccorso rapido. Sono stati circa 300 gli spettatori evacuati dalla sala, solo una cinquantina si sono fatti vistare per escludere conseguenze, nessuno è dovuto andare in ospedale.

Una doccia fresca e una lavata di faccia starebbero bastati a togliere gli effetti di questo spray, hanno assicurato i paramedici, usato soprattutto come difesa, da tenere in borsa in caso di pericolo. Sulla signora che ha provocato il danno non c'è nessun capo d'imputazione, è stato solo un incidente e pare, secondo le prime voci, che la donna, per ironia della sorte, fosse un medico.

Foto: Youreport.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017