Excite

Stati Uniti, il trans 'incinto' ospite nello show di Oprah Winfrey

Vi ricordate di Thomas Beatie, il trans 'incinto'? Ebbene ieri ha partecipato al famoso show di Oprah Winfrey e si è sottoposto a un'ecografia mostrando il feto di sei settimane che porta in grembo. A luglio Beatie metterà alla luce una bambina. "Sono una persona - ha spiegato il trans 34enne - e ho diritto ad avere un mio figlio biologico".

> Guarda tutte le immagini di Thomas Beatie

Dopo l'intervista rilasciata qualche settimana fa al magazine americano rivolto a lettori gay 'The Advocate', il caso del trans 'incinto' ha occupato le prime pagine di numerosi giornali. Beatie, nato femmina e il cui nome in origine era Tracy Lagondino, dopo aver scoperto la sua omossesualità ha deciso di cambiare sesso e di sottoporsi quindi a iniezioni di testosterone e a operazioni di chirurgia plastica per la rimozione di ghiandole e del seno, decidendo però di mantenere il suo apparato riproduttivo femminile. Quando poi ha scoperto che la sua compagna Nancy - a causa di una grave endometriosi - non avrebbe potuto avere figli Beatie ha deciso di sospendere le iniezioni di testosterone e di rimanere 'incinto'. C'è tuttavia chi ha pensato a una plateale bufala e Beatie ha deciso di partecipare allo show della popolare conduttrice americana e di sottoporsi a un'ecografia.

Nel corso dell'intervista con Oprah, Beatie e la moglie Nancy hanno detto che racconteranno a loro figlia come è venuta al mondo e hanno spiegato che inizialmente avevano pensato di tenere nascosta questa "inusuale" gravidanza. "Se mia moglie Nancy avesse potuto avere figli - ha affermato Beatie - non mi sarei sottoposto a tutto questo".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016