Excite

Statua Arcuri a Porto Cesareo: 6 indagati

  • Infophoto

Installata con tanto orgoglio, poi rimossa con tanta vergogna e di nuovo reinstallata questo 8 luglio con tanto di denuncia e 6 indagati. Parliamo della statua che raffigura Manuela Arcuri, posizionata sul lungomare di Porto Cesareo (Puglia) in una zona demaniale data in concessione dalla Capitaneria di porto fatta rimuovere nel 2010 dall'amministrazione.

La statua di Manu, foto

Le foto più belle di Manuela Arcuri

Tra i sei indagati ci sarebbe anche il sindaco di Porto Cesareo, Salvatore Albano, accusato insieme ad altri amministratori di presunte violazioni alle norme paesaggistiche: la statua sarebbe stata collocata arbitrariamente nell'area demaniale con obbligo di vincolo. Albano l'8 luglio scorso ha riportato la statua al suo originario sito, dal quale era stata rimossa nel 2010 dal suo predecessore Vito Foscarini.

Intanto il 23 luglio prossimo testimonierà in Procura proprio Manuela Arcuri come persona informata sui fatti, convocata dal pm Emilio Arnesano, titolare dell'inchiesta. L'idea della statua alta 1 metro e 75, simbolo di fertilità e bellezza, realizzata dallo scultore Salvatino De Matteis nel 2002, era nata da un'idea del conduttore Gianni Ippoliti e aveva alzato un polverone di polemiche.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017