Excite

Stefano Gugliotta è stato scarcerato. 'Ha vinto la giustizia'

E' tornato in libertà ieri sera Stefano Gugliotta, il 25enne arrestato mercoledì scorso nel quartiere Flaminio dopo la finale di Coppa Italia tra Roma e Inter. 'E' la fine di un incubo - ha affermato il ragazzo - sono stati giorni terribili, mi sembrava di impazzire, per fortuna ho incontrato due buoni compagni di cella che mi hanno fatto coraggio nelle notti insonni e nei momenti più difficili'.

Il video che testimonia l'aggressione a Gugliotta

Il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli per sette giorni. Commosso, felice, incredulo. Stefano è stato salutato da una folla di amici e poi, accompagnato dai legali, è tornato ad abbracciare i suoi genitori. 'Sono libero, vuol dire che ha vinto la giustizia - ha detto il ragazzo - Sono fiducioso che questo grosso equivoco si chiarirà. Lo sapete voi che non sono un ultrà, ma ora lo sapranno tutti. Finalmente potrò dormire di nuovo nel mio letto'.

Dopo essere rientrato a casa, Stefano, con la sua famiglia, la sua fidanzata e gli amici, ha festeggiato il suo ritorno alla libertà. I momenti difficili di questi ultimi giorni, stanno diventando piano piano solo un brutto ricordo. Stefano non ha nulla da nascondere ed è pronto a spiegare tutto.

Foto: roma.repubblica.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017