Excite

Strage di bambini in Egitto: treno travolge scuolabus

  • Masrawy.com

Una vera e propria strage di bambini si è consumata in Egitto: almeno 47 alunni tra i quattro e i sei anni, sono morti nello scontro tra un treno e uno scuolabus, mentre altri 13 bambini sono stati feriti in modo non grave. Le vittime erano a bordo del mezzo per un viaggio organizzato dalla scuola: i 60 bambini sono stati letteralmente travolti da un convoglio. Probabilmente all'origine del tragico incidente c'è un banale errore tecnico che ha lasciato alzate le barriere del passaggio a livello, provocando così l'impatto tremendo tra i due veicoli.

Scontro treno-scuolabus in Egitto: il video

Il bus arrivava dalla città egiziana di Manfalut, nella provincia di Assiut, nell'Egitto meridionale, quando ha incrociato il treno in transito: la dinamica dell'incidente è ancora in via di accertamento. Quel che invece è tragicamente certo è che almeno 47 bambini sono morti e il bilancio della strage portrebbe aumentare al termine delle operazioni di recupero dei corpi. "Vi sono molti morti e feriti fra i ragazzi. Li stiamo contando e trasferendo negli ospedali", ha riferito un portavoce del ministero della Sanità, Mamdouh al-Weshahi.

Le autorità locali hanno disposto l'apertura di un'inchiesta per accertare le cause e le responsabilità di una mattanza simile. L'ipotesi più probabile sembra quella che l'attivazione del meccanismo di sicurezza del passaggio a livello non sia scattato, lasciando le barriere alzate al passaggio del treno. Un'eventualità di cui dovranno essere specificate le cause.

La tragedia ha avuto un impatto politico fortissimo, decretando le immediate dimissioni del ministro egiziano dei Trasporti, che ha rassegnato l'incarico nelle mani del presidente Mohammed Morsi. Probabilmente sulla sua scelta ha influito anche un'altra recente tragedia nell'ambito dei trasporti: solo due settimane fa quattro persone sono morte nello scontro di due treni avvenuto nel governatorato di Faiyum, 85 chilometri a sud del Cairo.

Intanto il presidente Morsi ha ordinato al primo ministro, ai ministri della Difesa e della Salute e al governatore di Assiut "di offrire tutta l'assistenza possibile alle famiglie delle vittime".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017