Excite

Strage di Bologna, 27 anni dopo il filmato inedito

Oggi 2 Agosto alle 10.25, esattamente 27 anni dopo l'esplosione alla Stazione di Bologna, History Channel (Canale 406 di Sky) ha trasmesso un filmato inedito di 40 minuti che documenta i momenti appena successivi alla strage.

Erano passati pochi minuti dalla tragedia e nessuno riusciva ancora a capire cosa fosse successo, un boato aveva scosso la città, le voci parlavano di tanti morti, tutti correvano verso la piazza per capire cosa fosse accaduto. Fra di loro c'erano anche Enzo Cicco e Giorgio Lolli, due giovani ventenni che da poco avevano cominciato a collaborare con Punto Radio TV, la storica emittente nata da un'idea di Vasco Rossi e poi acquistata dal Pci. Furono proprio loro a girare le immagini che per anni sono rimaste chiuse in qualche archivio e che solo quest'anno sono state diffuse e anticipate qualche giorno fa dall'Espresso.

Sono immagini difficili, parlano di una strage in cui morirono 85 persone e che lasciò tanti altri feriti, una strage maturata durante una delle più drammatiche stagioni della storia del Paese, nata dalla follia del terrorismo e il cui ricordo è ancora vivo. Paolo Bolognesi, presidente dell'Associazione dei familiari delle vittime, all'indomani dell'approvazione della nuova normativa sul segreto di Stato, ha chiesto che tutti i documenti sulle stragi in possesso dei servizi vengano resi pubblici su Internet: "E' bene che tutto il mondo sappia chi c'è dietro le vicende delle stragi. Forse può essere anche un modo per rinnovare la classe politica italiana".

Il filmato da 40 minuti verrà trasmesso nuovamente oggi alle 19.40 e alle 22.00, qui vi riproponiamo iminuti iniziali:


magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016