Excite

Stress da ufficio, come superarlo

Stress da ufficio. E' un fenomeno riconosciuto, ma come si può ovviare al problema? Secondo Guy Browning, giornalista del Guardian un modo c'è, anzi più di uno. Il giornalista spiega che l'ufficio è come una giungla in cui bisogna stare costantemente in atteggiamento difensivo. E' naturale che diventi uno stress!

Browning propone una serie di suggerimenti per aggirare il problema secondo i principi base per cui "più si fa e più si sbaglia" e che "i colleghi non sono i nostri amici".
Ecco le "dritte" proposte:
1. Mai offrire il caffè
2. Ignorare tutte le mail
3. Farsi notare
4. Fare il meno possibile
5. Gestire gli scambi di opinione come vere pantomime
6. Velocizzare il pensiero strategico
7. Circondarsi di buoni collaboratori
8. Non disturbare nessuno
9. Arrangiarsi anche senza il capo
10. Stare lontano dalla carta
11. Non bere alcolici sotto stress da lavoro
12. Vestirsi più sopra che sotto
13. Non rispondere mai al telefono
14. Andare al lavoro in bici
15. Rifiutarsi di andare alle conferenze, accampando scuse banali
16. Ignorare i consulenti
17. Scegliere sempre la persona giusta (e farle svolgere mansioni specifiche)
18. Non creare "reti sociali" con i colleghi
19. Imparare a riciclare le relazioni
20. Stare lontani da tutte le riunioni

Più facile a dirsi che a farsi specialmente per chi usa le email e il telefono come strumenti inseparabili di lavoro.
Per non parlare dell'auspicata assenza di relazioni interpersonali, che se non sono fondamentali sono comunque di una certa importanza.
Quali di questi suggerimenti metti in pratica? Sei d'accordo con quanto scrive Browning?

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016