Excite

Si getta dal Vittoriano nel giorno dei 150 anni dell'Unità d'Italia

Proprio mentre erano in corso le celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia, ieri un uomo ha deciso di porre fine alla sua esistenza lanciandosi dal Vittoriano a Roma. L'uomo, un romeno di 51 anni, è morto sul colpo cadendo davanti al sagrato delle bandiere.

Guarda le foto

A quanto pare il romeno si sarebbe gettato dalla caffetteria Italia, il bar che si trova sulla terrazza dell'Altare della Patria e che guarda i Fori imperiali. Subito sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno provato a praticare le manovre di rianimazione, ma ogni tentativo di salvare la vita all'uomo è stato vano. Lo straniero aveva con sé una borsa da viaggio con dentro il passaporto e alcuni effetti personali.

La polizia ha avviato le indagini per cercare di scoprire le ragioni del gesto. Certo è che l'uomo ha deciso di togliersi la vita proprio nel cuore dei festeggiamenti per l'Unità d'Italia, destando la curiosità di alcuni turisti e passanti.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017