Excite

Suora a 180 all'ora per correre dal Papa, multata

Danni collaterali dell'infortunio al polso occorso al Papa. Ne sa qualcosa una 56enne suora salesiana, "beccata" dall'autovelox a sfrecciare a 180 all'ora verso Aosta per avere notizie del Pontefice.

Gli agenti hanno fermato la salesiana, che viaggiava con altre due consorelle, sull'autostrada Torino Aosta, all'altezza di Quincinetto. Oltre alla multa, la sorella si è vista ritirare la patente. La guida così è passata ad una delle passeggere che ha in seguito raggiunto il capoluogo valdostano.

"Faremo ricorso al giudice di pace per ottenere l'annulamento della multa e se è possibile la restituzione della patente", ha spiegato a Il Messaggero, Ll'avvocato Anna Orecchioni, del Foro di Roma, che insieme al collega Giacinto Canzona si occupa della vicenda.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016