Excite

Svelato il segreto dei capelli bianchi

Una ricerca della Federation of American Societies for Experimental Biology (FASEB) ha svelato il mistero del perché i capelli diventano bianchi. Tutto sembra dipendere dal perossido di idrogeno, ossia acqua ossigenata, prodotto dal nostro corpo. La produzione di perossido di idrogeno da parte del follicolo inibisce la sintesi di melanina, il naturale colorante dei capelli. Secondo quanto scoperto dai ricercatori la produzione di perossido di idrogeno è favorita dalla riduzione dell'enzima catalasi, che scinde l'acqua ossigenata in acqua e ossigeno, oltre che dal tipo di alimentazione e dal quotidiano processo di lavatura e asciugatura dei follicoli.

Il biologo Gerald Weissmann, direttore della rivista ufficiale della FASEB e coordinatore della ricerca, ha affermato: "Questa scoperta apre nuove finestre sulla prevenzione e sulle possibilità di inversione del processo di invecchiamento". Weissmann ha, poi, spiegato: "Non solo i biondi cambiano colore di capelli tutte le cellule che compongono la nostra chioma producono una minuscola quantità di perossido di idrogeno, che però aumenta quando invecchiamo. Noi stessi scoloriamo il pigmento dei nostri capelli dall'interno, e via via essi diventano prima grigi e poi bianchi. La ricerca rappresenta un importante primo passo per arrivare alla radice del problema".

Il tricologo Giovanni Sportelli ha precisato: "Il nostro metabolismo produce naturalmente radicali liberi come il perossido: ad aumentarne la quantità possono essere vari fattori, dallo stress all'alimentazione. La carenza di enzimi antiossidanti può essere anche di origine genetica".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016