Excite

Teramo, fuori pericolo la bimba lasciata in auto dal padre

E' finita in coma dopo aver trascorso sei ore in macchina, sotto il sole, perché il padre l'ha dimenticata. E' accaduto ieri a una bimba abruzzese di 22 mesi. La piccola è stata trasportata in elicottero da Teramo all'ospedale regionale di Torrette di Ancona per essere poi trasferita d'urgenza al vicino ospedale pediatrico 'Salesi'. A quanto pare la bimba è stata dichiarata fuori pericolo. Nella serata di ieri le funzioni respiratorie e cardiache della bambina stavano infatti tornando alla normalità.

Le immagini del luogo dove è stata dimenticata la bimba

La bimba è rimasta in macchina fino a quando il padre non si è accorto di averla dimenticata. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Teramo ha aperto un'inchiesta e l'uomo è stato sentito dagli agenti della squadra volante di Teramo ed ora è indagato per abbandono di minore. A quanto pare il padre, L.P., che insegna alla facoltà di Medicina veterina a Teramo, avrebbe dovuto portare la figlia all'asilo, ma ha dimenticato di farlo e una volta arrivato all'università ha parcheggiato l'auto davanti la facoltà dimenticando la bimba che si trovava sul sedile di dietro.

Quando l'uomo è tornato all'automobile si è accorto di aver dimenticato la figlia che, dopo aver trascorso sei ore sotto il sole, aveva perso i sensi. Subito ha chiamato il 118 e quando i medici sono arrivati hanno trovato la piccola cianotica, disidratata e in preda a crisi convulsive. Così, viste le garvi condizioni, hanno deciso il trasferimento al più attrezzato ospedale di Ancona.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017