Excite

Terremoto ad Haiti, catastrofe e disperazione. Si temono migliaia di vittime

Haiti dopo il devastante terremoto è nella disperazione più totale. Questa notte la popolazione ha preferito restare sulle strade. La paura di altre scosse è forte. Lo scenario è apocalittico. Feriti, vittime, persone che invocano aiuto. Le operazioni di soccorso sono difficilissime, sia a causa dei grandi problemi alle comunicazioni, sia a causa dell'estrema povertà del Paese che non possiede i mezzi adeguati per intervenire.

Guarda il video

Guarda le immagini

Quale sia il bilancio delle vittime è difficile saperlo. Come si legge sulla Reuters, il presidente haitiano René Preval ha detto: 'Non lo so... finora ho notizia di 50mila... 30mila'. Ma altre fonti parlano di cifre ben più considerevoli.

Sull'Apcom si legge che secondo la Croce Rossa Internazionale il sisma ha colpito circa un terzo della popolazione della capitale, ossia circa 600mila persone. Il senatore haitiano Youri Latortue ha parlato di 500mila vittime.

Sembra poi che ci siano ancora migliaia di persone sotto le macerie; senza contare le decine di migliaia di feriti lasciati senza soccorsi. Vittime anche tra i funzionari dell'Onu, 16 i morti accertati, oltre a circa cinquanta feriti e 150 dispersi. Sono poi una ventina i morti fra i Caschi Blu: undici militari brasiliani, otto cinesi e tre giordani.

C'è paura anche per gli italiani presenti nel Paese. Secondo quanto reso noto dalla Farnesina al momento sarebbero circa settanta i connazionali che si sono messi in contatto con le autorità consolari. Ma non si ha certezza sul numero effettivo degli italiani presenti sull'isola al momento del sisma. All'Aire, il registro degli italiani all'estero, gli iscritti risultano circa 190 tra cooperanti, religiosi, tecnici di azienda e qualche residente; ma è possibile che non tutti fossero presenti al momento del terremoto e, soprattutto, è possibile che sull'isola ci fossero anche turisti o viaggiatori che non avevano segnalato la loro presenza.

Le immagini del sito The Big Picture

In queste ore di caos e disperazione si attende l'aiuto della comunità internazionale. E molti volti noti si sono attivati per dare il proprio contributo. Personaggi famosi come Paris Hilton, Ben Stiller, Lindsay Lohan, Angelina Jolie, Brad Pitt, Matt Damon che si è proprio recato sull'isola, Wyclef Jean e Chris Martin hanno messo a disposizione le proprio risorse e lanciato accorati appelli.

Come effettuare la propria donazione

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017