Excite

Terremoto ad Haiti, come donare

Per dare il proprio contributo economico ed aiutare la popolazione di Haiti colpita dal violento terremoto è possibile scegliere tra diverse opzioni. Eccone alcune:

- Mediafriends - Agire: inviando un sms da qualsiasi operatore al numero 48541 o chiamando da rete fissa Telecom Italia è possibile donare 2 euro.

- Croce Rossa Italiana 'Pro Emergenza Haiti': inviando un sms da numero Wind o 3 al 48540 si donano 2 euro.

- Comune e Caritas di Milano: il codice del conto corrente aperto dalla Caritas è IT16P0351201602000000000578 e quello del conto aperto dal Comune presso Banca Intesa è IT94L0306901783100000000069.

- Confederazione nazionale Misericordie d'Italia: aperta la sottoscrizione sul c/c 000005000036, MONTE DEI PASCHI DI SIENA SPA, Firenze Agenzia 6, IBAN: IT 03 Y 01030 02806 000005000036; oppure sul CONTO CORRENTE POSTALE N 000021468509, Firenze Agenzia 29, IBAN: IT 67 Q 07601 02800 000021468509, entrambi intestati a 'Confederazione Nazionale' con causale 'PRO HAITI'.

- Sermig di Torino: ha organizzato una raccolta di generi di prima necessità e per gli aiuti in denaro ha aperto il conto corrente postale numero 29509106 intestato a Sermig, piazza Borgo Dora 61 10152 Torino; causale 'Terremoto Haiti'.

- Medici Senza Frontiere (MSF): ha lanciato una raccolta fondi straordinaria. Per dare il prorprio contributo attraverso la carta di credito è possibile telefonare al numero verde 800.99.66.55 oppure allo 06.44.86.92.25; per il bonifico bancario l'IBAN è IT58D0501803200000000115000; c'è poi il conto corrente postale 87486007 intestato a Medici Senza Frontiere onlus causale Terremoto Haiti.

- Unicef: si possono effettuare donazioni tramite il conto corrente postale 745.000, causale 'Emergenza Haiti'; utilizzando la carta di credito online sul sito Unicef o chiamando il numero verde Unicef 800745000; attraverso il conto corrente bancario Banca Popolare Etica IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051.

- Nazioni Unite: è possibile aiutare il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) inviando offerte tramite: internet; bonifico bancario causale: emergenza Haiti c/c 6250156783/83 Banca Intesa ag. 4848 ABI 03069 CAB 05196 IBAN IT39 S030 6905 1966 2501 5678 383; versamento su conto corrente postale c/c 61559688 intestato a Comitato Italiano per il PAM IBAN IT45 TO76 0103 200 0000 6155 9688.

- Fondazione Rava: è possibile sostenere la fondazione che opera sull'isola da 22 anni attraverso bollettino postale su C/C postale 17775230; bonifico su c/c bancario BANCA MEDIOLANUM SpA, Ag. 1 di Basiglio (MI) IT 39 G 03062 34210 000000760000 causale 'terremoto Haiti' e carta di credito online su www.nphitalia.org o chiamando lo 02 5412 2917.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017