Excite

Terremoto Cile, dopo le scosse lo tsunami

Novanta lunghissimi secondi hanno fatto tremare ieri (27 febbraio 2010) la terra dell'America del Sud, centro del sisma il Cile. Il bilancio è di 300 morti, 15 dispersi e due milioni di sinistrati, il fatto aggravato, dopo le circa 80 scosse di assestamento, dalle altissime onde causate dalle scosse stesse. Dalle Hawaii al Giappone, il mare si alzato fino a toccare onde di due metri, la rete è stata invasa da video amatoriali che testimoniano la paura e l'impotenza della gente di fronte a questa catastrofe naturale.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017