Excite

Terremoto Giappone di 6,8 Richter, allarme tsunami

  • google.it

A distanza di un anno un forte terremoto di magnitudo 6.8 della scala Richter si è appena fatto sentire in Giappone, al largo delle coste con epicentro nelle acque del Pacifico di fronte all'isola di Hokkaido ad una profondità di 10 chilometri. E' scattato l'allarme tsunami: la "Japan metereological Agency" prevede onde fino a 50 centimetri. Per il momento secondo le fonti giapponesi non ci sarebbe vittime.

Il Giappone ripiomba nell'incubo tsunami. L'11 marzo 2011 un terremoto e una gigantesca massa d'acqua alzata dal sisma ha spazzato via le città e i villaggi nelle prefetture a nord del paese di Sendai, Miyagi e Fukushima, quest'ultima a rischio disastro nucleare. Le vittime furono 19mila. Ancora oggi circa 340mila persone vivono in container e case prefabbricate. 160mila abitanti residenti nell'anello di sicurezza a 20 km intorno alla centrale nucleare di Fukushima sono ancora ospitati in centri di raccolta. Secondo gli esperti ci vorranno circa 40 anni per bonificare l'area.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018