Excite

Terremoto nelle Filippine: ritirato l'allarme tsunami

Il violento sisma che ha colpito le Filippine ha fatto scattare un preoccupante allarme tsunami: la scossa di 7.6 gradi sulla scala Richter è durata circa due minuti, provocando gravi danni a strade e collegamenti, con forti difficoltà per gli sfollati delle sei province costiere in cui è stata ordinata l'evacuazione. Il bilancio accertato dalle autorità locali è di almeno un morto e diversi feriti, ma l'allerta per possibili onde anomale, lanciata inizialmente anche per Indonesia, Taiwan e Giappon, è rientrata in serata. Video: Corriere.it

Leggi la news

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017