Excite

Tragedia a Palermo: ventenne muore folgorato dal microfono del karaoke

  • Infophoto

La tragedia si è consumata durante i festeggiamenti per il Ferragosto: un giovane di vent’anni, Giuseppe Canale, siciliano di Partinico, è morto folgorato da una scossa elettrica, mentre cantava con un microfono collegato al computer. Il ragazzo si trovava nelle campagne di Cinisi, nella casa del nonno per festeggiare insieme alla famiglia il 15 agosto, quando poco dopo la mezzanotte è rimasto colpito da una scossa che si è generata dal microfono. E subito l’innocente divertimento è diventato letale.

Il ventenne stava giocando al karaoke e mentre cantava, attraverso un programma del pc, è accaduto l’impensabile. Trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Partinico, le sue condizioni sono apparse da subito disperate: i medici non hanno potuto fare nulla per fermare l’arresto cardiocircolatorio e il ragazzo non è sopravvissuto alla scarica elettrica emessa dal microfono che aveva tra le mani. A condannare il ragazzo è stato probabilmente la mancata attivazione dell’interruttore "salvavita" che interrompe il flusso di energia elettrica nel caso in cui si verifichi una dispersione o un cortocircuito.

Secondo i primi rilievi sul posto, eseguiti dai militari con l’ausilio del personale tecnico specializzato della società Enel, l'impianto elettrico dell'abitazione non è risultato a norma e l'intero immobile è stato posto sotto sequestro, così come il computer e gli accessori che hanno provocato la scossa mortale. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti per capire cosa sia realmente accaduto nel momento in cui il microfono è stato collegato al computer.

Intanto il problema della manutenzione si fa sempre più importante, visto che sono già tre le morti per folgoramento avvenute nelle ultime settimane a Palermo e dovute ad impianti non a norma: lo scorso 7 agosto un elettricista appena diciottenne è morto durante una riparazione in un cantiere edile, mentre una ragazzina è rimasta folgorata dopo aver inserito la presa del pc con le mani e i piedi ancora bagnati, di ritorno dalla spiaggia.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017