Excite

Tragedia sull'Himalaya: la testimonianza di Marco Confortola

Sono almeno 13 le vittime della tragedia della montagna che si è verificata in Nepal, sull'Himalaya: tra queste anche l'alpinista italiano Alberto Magliano, 62 anni. Ai microfoni di Sky, il compagno di spedizione Marco Confortola ha ricostruito il dramma dei 35 scalatori travolti dalla neve: "Ero al campo 3: una grossa massa di ghiaccio si è staccata dalla montagne e ha innescato una valanga, che ha trascinato tutte le tende del campo 3 a 6750 metri al Manaslu". Poi un ritratto della vittima italiana, alpinista esperto dell'Himalaya e grande appassionato delle scalate. Video: Sky.it

Leggi la news

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017