Excite

Trenitalia, Termini nel caos dopo scontro di ieri

  • Infophoto

La stazione Termini di Roma nel caos dopo lo scontro di ieri pomeriggio di due treni Frecciarossa che non ha fatto fortunatamente nessuna vittima ma solo qualche passeggero contuso e molto spaventato. I contusi sono sei tra gli addetti di Trenitalia ma sarebbe potuta andare molto peggio

Uno dei treni ad alta velocità, proveniente da Milano, è deragliato facendo inclinare un paio di vagoni che si sono rovesciati andando a sbattere contro l'altro treno, che veniva da Salerno. La procura di Roma ha aperto un'inchiesta sull'incidente. Una Commissione d'inchiesta interna di Ferrovie dello Stato dovrà stabilire le cause della collisione, sulla quale al momento non vengono formulate ipotesi ufficiali. Tra le possibilità, il cattivo funzionamento di uno scambio, la rottura di un binario o un errore umano.

"Sono tranquillo. Ho rispettato il limite di velocità viaggiando in stazione al di sotto dei 30 chilometri orari", ha dichiarato un macchinista poco dopo la collisione. L'incidente ha provocato disagi alla circolazione ferroviaria su tutta la rete, con ritardi e treni deviati alla stazione di Roma Tiburtina.

Dopo l'incidente la stazione Termini è andata in tilt. Anche oggi risultano soppressi 5 treni Frecciarossa Milano-Salerno. Alcuni convogli in partenza e in arrivo sono stati dirottati alla Stazione Tiburtina provocando numerosi disagi ai passeggeri.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017