Excite

Treno, biglietti con nome e controllo bagagli: l'Ue pensa a misure anti-terrorismo

  • Getty Images
Viaggiare in treno diventa come prendere l'aereo. Almeno per quanto riguarda i controlli. Le nuove misure studiate dall'Unione europea, infatti, hanno preso in considerazione il biglietto con nominativo e il check-in dei bagagli prima di salire a bordo del convoglio per garantire maggiore sicurezza. Il vertice convocato dopo l'attacco al treno Thalys, Amsterdam-Parigi, del 21 agosto ha portato alla preparazione di alcune linee guida che saranno comunque approfondite nelle prossime settimana per verificare i tempi e le eventuali modalità di attuazione.

Leggi cosa è successo sul treno diretta nella capitale francese

Tuttavia, riguardo alla libertà di spostamento nei Paesi europei, il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha garantito: "Schengen non si tocca, perchè la libera circolazione delle persone è una scelta di civiltà". Insomma, si interviene sulla sicurezza, ma senza cancellare gli accordi. Alla fine del summit che ha visto seduto al tavolo i ministri dell'Interno, c'è stata piena intesa sulla strategia di fare "operazioni di controllo simultanee e coordinate su tratte mirate", come recita il comunicato diramato.

A seguire il video della cerimonia che ha premiato gli eroi del Thalys

Per garantire la sicurezza dalla minaccia del terrorismo, inoltre, si sta valutando il rafforzamento di pattuglie miste nelle stazioni ferroviarie e alla salita dei treni. Ma soprattutto gli agenti della polizia ferroviaria potrebbe avere il via libera a consultare le banche dati con le informazioni sulle persone per individuare persone potenzialmente pericolose per i loro legami con organizzazioni terroristiche. Il ministro Delrio ha comunque già spiegato che l'Italia è sulla buona strada, avendo introdotto i varchi che regolamentano l'accesso ai binari. "Dobbiamo però fare qualche passo in più perchè come abbiamo visto, i pericoli esistono. C'è da oggi un'attenzione maggiore rispetto al passato", ha spiegato il membro del governo italiano.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017