Excite

Umbria, treno deragliato vicino Terni. Una decina i feriti

Questa mattina, poco prima delle 8.00, un treno della Ferrovia centrale umbra, composto da una motrice ed un vagone, è uscito dai binari nella zona di Casigliano di Acquasparta, in provincia di Terni, lungo la ferrovia Perugia-Todi-Terni. Dopo il deragliamento il convoglio è finito contro un palo.

Guarda le foto del treno deragliato

A quanto pare sul treno erano presenti una quindicina di passeggeri dei quali una decina sono rimasti contusi, fortunatamente nessuno in modo grave. Tra i passeggeri, per lo più pendolari e studenti, anche una donna in stato interessante, che è stato trasportata in ospedale a Terni per controlli, ma le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione.

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, il personale della Fcu, i carabinieri e il personale del 118. Ancora non si conoscono le cause dello sviamento dalla linea ferroviaria, immediatamente i tecnici si sono messi a lavoro per riprestinala quanto prima.

Il treno deragliato, il n. 205 della Ferrovia centrale umbra (FCU), era partito alle 6.38 dalla stazione di Sant'Anna a Perugia. Il convoglio stava viaggiando lungo la tratta Perugia-Todi-Terni quando tra la stazione di Collevalenza - Rosceto e Massa Martana, all'altezza di Casigliano, una frazione di Acquasparta (Tr), si è verificato l'incidente.

Foto: umbria24.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017