Excite

Turchia, Barbie al bando

La Direzione dell'istruzione nazionale della città di Eskisehir, in Turchia, ha lanciato una campagna contro la celebre Barbie. L'obiettivo è far sparire l'immagine della famosa bambola dagli zainetti degli studenti.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Milliyet la campagna contro l'immagine di Barbie è stata voluta da Ibrahim Ceylan, responsabile della Direzione dell'istruzione di Eskisehir. Quella di Ceylan sembra essere una lotta a tutto tondo che coinvolge anche i supereroi stranieri di noti fumetti come Spiderman, Batman e Superman.

Il responsabile della Direzione dell'istruzione di Eskisehir ha spiegato: "Sulle borse e gli oggetti usati dagli studenti vi sono immagini di questi supereroi stranieri vicine all'oscenità. Queste immagini trascinano gli studenti in un mondo di sogno e li fanno allontanare dalla vita reale. Vogliamo proteggere gli studenti dall'invasione della cultura straniera e per questo motivo abbiamo ordinato all'Istituto tecnico per l'istruzione femminile di preparare borse e magliette decorate con le immagini di famosi personaggi turchi".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016