Excite

Turchia, ucciso in una sparatoria l'avvocato dei curdi Tahir Elçi: scontri a Istanbul

  • Twitter @BarhamSalih

E’ stato ucciso a sangue freddo durante una conferenza pubblica il capo dell'associazione degli avvocati di Diyarbakir Tahir Elçi, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia.

Ankara, manifestazione pacifista interrotta con due bombe

Il 49enne si trovava in strada dopo una conferenza stampa nella quale aveva lanciato un appello per porre fine alle violenze tra lo stato turco e la minoranza curda: ”Non vogliamo pistole e scontri qui” ha detto poco prima di essere assassinato poiché raggiunto da un proiettile alla testa.

(Guarda il video del discorso di Tahir Elçi prima di essere ucciso)

L’avvocato per i diritti umani, impegnato nella causa curda, era stato accusato dalla magistratura di “propaganda a favore di un'organizzazione terroristica” dopo aver dichiarato alla tv che il partito del lavoratori del Kurdistan, che dal 1984 guida la ribellione armata curda “non è un'organizzazione terroristica” rischiando una pena da un anno e mezzo a sette anni e mezzo di carcere.

Nella sparatoria avvenuta stamattina nel distretto storico di Sur, sarebbe rimasto ucciso anche un poliziotto e altri 3 risultano feriti. Gli assalitori hanno realizzato un vero e proprio agguato aprendo il fuoco contro il presidente dell'ordine degli Avvocati di Diyarbakir e un gruppo di legali per poi darsi alla fuga.

Intervento tempestivo quello delle forze dell’ordine che hanno sparato contro gli assalitori: due giornalisti ed almeno tre agenti sono rimasti feriti nello scontro avvenuto, costato la vita al celebre avvocato, molto noto in Turchia per la sua battaglia per la causa curda.

(Guarda il video della sparatoria costata la vita all'avvocato Tahir Elçi)

E presa coscienza della morte di Tahir Elçi migliaia di manifestanti turchi si sono riuniti in Piazza Taksim invadendo poi la via principale di Istanbul Istiklal per un corteo di solidarietà che è stato disperso con cariche e cannoni ad acqua da parte della polizia turca.

“Ho appena saputo che il presidente dell'Associazione degli avvocati Tahir Elci è morto e che un poliziotto è stato ucciso - ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - Questo incidente mostra quanto sia nel giusto la Turchia nella sua lotta determinata contro il terrorismo” Sui social intanto si rincorrono i messaggi di condoglianze e vicinanza nei confronti di una grande personalità, molto amata in Turchia.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017